Guida da 40 anni senza patente: “Ho imparato da giovane, in campagna”

È stata fermata dalla Polizia Locale, una donna di oltre 60 anni a bordo di un’automobile senza assicurazione. Agli agenti ha confessato di non aver mai conseguito la patente…

Le telecamere intelligenti, quelle che tramite il riconoscimento della targa analizzano assicurazione e revisione in tempo reale, qualche giorno fa hanno mietuto un’altra vittima. Ma si è trattato di una vittima particolare, il cui profilo fa decisamente riflettere a proposito della sicurezza sulle nostre strade e sui “controlli”, più o meno sufficienti, degli automobilisti da parte delle forze dell’ordine.

L’auto è stata filmata nel territorio comunale di Sirmione (Brescia) ed è risultata essere sprovvista di assicurazione; così gli agenti della Polizia Locale si sono appostati per intercettarla e ci sono presto riusciti.

Dalla vettura, una Ford Fusion, è infatti scesa una signora ultra 60enne che, con estrema calma e naturalezza, ha subito detto loro che non aveva mai conseguito la patente. “Ho imparato a guidare da giovane, in campagna”, avrebbe confessato agli agenti attoniti.

Il bello è che la signora, per nulla consapevole delle conseguenze di questa sua condotta sconsiderata, era appena partita per un viaggio molto lungo: “Volevo andare a trovare mio marito defunto, sepolto in Sardegna”. Fortunatamente è stata fermata a Sirmione, in provincia di Brescia, poco dopo la partenza.

Come è giusto che sia, l’automobile della signora è stata sequestrata (senza risvolti penali, comunque) e gli agenti le hanno altresì notificato una multa di 6700 euro.

Fonte: Brescia Today

Leave a Reply