Si lancia col paracadute a 96 anni: “Un’emozione fortissima”

“È stata un’emozione fortissima. È con queste parole, proferite con un entusiasmo a dir poco giovanile, che Giuseppe De Grada, 96enne reduce della battaglia di El Alamein, ha sancito il suo ritorno coi piedi per terra dopo un lancio in tandem col paracadute all’aeroporto turistico di Cremona.

Perché lo ha fatto? Beh, il paracadutismo è da sempre una sua grande passione, maturata fin da giovanissimo e realizzatasi sotto l’esercito, ma… a quest’età è stata per lui una vera impresa, che il nonnino arzillo ha voluto realizzare per continuare a sentirsi vivo.

“Il mio compleanno è stato sabato santo. E’ qualche anno che ci penso e ora era venuto il momento, ha dichiarato. Nulla a che fare, quindi, con le sue 96 primavere o con qualche avvenimento particolare. Anche se… nonno Giuseppe ammette di aver voluto bruciare un po’ le tappe per non rischiare di perdersi questa adrenalinica gioia:

Avrei voluto aspettare i 100 anni, ma poi ho pensato che era meglio anticipare. Non è che non stia bene, ma dopo l’intervento all’anca di qualche anno fa, sa com’è…”

Fonte: Today.it

Leave a Reply